Minerali

                                            del territorio

.

Nel territorio sono da segnalare i seguenti minerali:

 

quarzo (in piccoli cristalli bianchi od incolori all'interno dei diaspri detritici presenti nella località Madonna di Gallo);

nat_min18.jpg (24859 byte)
mm.70x80
Madonna di Gallo
Sinalunga

calcedonio (formazioni concrezionate traslucide grigiastre, anch'esse presenti all'interno dei diaspri di Madonna di Gallo);

nat_min19.jpg (19083 byte)
mm. 30x20
Madonna di Gallo
Sinalunga

nat_min20.jpg (16893 byte)
 mm. 50x40
Fratta
Sinalunga

onice (varietà di calcedonio, caratterizzata da zonature concentriche con alternanza di colorazioni da marrone chiaro a biancastro, proveniente dai terreni alluvionali delle località Fratta e Santarello);

nat_min21.jpg (31284 byte)
mm. 40x40
Collalto
Sinalunga

calcite (cristalli romboedrici bianco-giallastri, presenti in alcuni calcarei della zona di Collalto);

 

minerali di manganese, ossia pirolusite, psilomelano e wad: il primo in aggregati cristallini raggiati di colore grigio-acciaio, il secondo in formazioni "botrioidali", cioè a grappolo, di colore nero ed il terzo, oltre che in masse terrose nerastre, anche in formazioni "dendritiche", cioè arborescenti, all'interno dei diaspri (questi minerali provengono dalla località Podere di sotto, situata tra Rigomagno e Modanella, dove sono presenti alcuni vecchi scavi minerari);

nat_min22.jpg (38701 byte)
Pirolusite
mm. 90x100
Podere di Sotto
Rigomagno

nat_min23.jpg (36089 byte)
Psilomelano
mm. 4x6
Podere di Sotto
Rigomagno

nat_min24.jpg (39664 byte)
Wad
mm. 30x40
Podere di Sotto
Rigomagno

mine 17.jpg (23898 byte)gesso 
località Elatora

Sinalunga

gesso (in cristalli lenticolari grigiastri od incolori aggregati "a rosa", provenienti dalle argille presenti nei pressi della località Elatora).

.