Funghi

                                            del territorio

.

Tra le specie commestibili più apprezzate ricordiamo:

il Boletus aereus
("porcino"),

nat_b_aereus.jpg (21517 byte)

l'Amanita caesarea
 ("cucco" o "ovulo")

nat_s_granulatus-1.jpg (56165 byte)
Suillus granulatus

("pinarolo")

nat_c_geotropa.jpg (46091 byte)
Clitocybe geotropa
("ordinale gentile" o "cimballo")

nat_c_cibarius.jpg (64260 byte) 
Cantharellus
cibarius
("gialletto")

nat_h_russula.jpg (57345 byte)
Hygrophorus russula
 ("lardello")

nat_l_deliciosus.jpg (52634 byte)
Lactarius deliciosus ("sanguinello")

nat_l_nuda.jpg (49668 byte)
Lepista nuda
 ("ordinale violetto")

nat_a_mellea.jpg (51153 byte)
Armillarea mellea ("famigliola")

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tra le specie velenose sono da citare:

la terribile
 
Amanita phalloides
(responsabile della maggior parte degli avvelenamenti mortali )

nat_falloide.jpg (41629 byte)

il Cortinarius orellanus (che provoca gravissimi danni all'organismo, con sintomi che si possono manifestare anche dopo 10 giorni dalla sua ingestione)

nat_c_orellanus.jpg (55963 byte)

l'Entoloma sinuatum (o Entoloma lividum) di gradevole aspetto e buon odore (ma molto tossico!)

nat_e_sinuatum.jpg (48544 byte)

simile alla Lepista nebularis ("ordinale grigio"), quest'ultima fino a pochi anni fa ritenuta buon commestibile, oggi invece inserita tra le specie velenose in quanto può provocare danni al fegato.

 

nat_l_nebularis.jpg (39468 byte)

.