Sinalunga Storia e Cultura

L'Associazione è nata nel 1992 su iniziativa della locale Pro-Loco per sviluppare la parte storica e culturale del paese, raccogliendo al proprio interno tutti i componenti della Filodrammatica sinalunghese e svolgendo la propria attività in rievocazioni storiche, in costume, di avvenimenti e personaggi che hanno caratterizzato la storia del territorio.

Le origini

Di antica tradizione , la sua nascita risale alla fine degli anni '30, (un documento non datato ci indica la sua attività anche nel periodo bellico) la Filodrammatica di Sinalunga ha visto nel corso degli anni generazioni di giovani del paese che si sono cimentate in rappresentazioni di vario genere ma con una prevalenza nettamente a favore del genere comico brillante.
La Filodrammatica ha portato in scena nel corso degli anni diversi allestimenti e la tradizione continua ancora più solida con la riapertura nell' aprile 2002 del teatro "Ciro Pinsuti".

Le Rievocazioni Storiche

Nel 1993 si sperimentano rievocazioni di avvenimenti storichi attinenti al nostro territorio. Sono di quegli anni le rappresentazioni di "Messer Pietro Biancalana" (1993), "Ghino di Tacco" (1994), Povero diavolo" (1995), "I Cacciaconti" (1996). Un'esperienza che sotto la guida di regista e sceneggiatori professionisti ha coinvolto molta gente della comunità, non solo per la parte recitante bensì per la realizzazione dei costumi, delle armi e delle scene in quel palcoscenico all'aperto che è stata piazza Garibaldi in notturna.

Le commedie

L'Associazione, più nota come FILODRAMMATICA DI SINALUNGA, a partire dall'anno 2000 ha orientato, principalmente, il repertorio sulla riproposizione dei più famosi musical italiani e stranieri esibendosi in vari teatri e piazze della provincia di Siena.
SINALUNGA STORIA E cULTURA
Associazione di volontariato via degli Etruschi, 12 - 53048 Sinalunga -SI-
P.Iva 00833440522 - C.F. 90005060521